dilluns, 27 de febrer de 2012

Incontri Angela Palandri

La settimana scorsa eravamo in due sessioni di formazione di Angela Palandri.

Il primo è stato il mercoledí nell'area blue "Intorno all'albero: presentazione di un percorso". A questo incontro sono stati tutti gli insegnanti di quatro anni di scuole materne. In questo incontro è stato presentato un progetto intorno un albero de la scuola materna Bruno Ciari. 


Il secondo incontro è stato il sabato a cura anche di Angela Palandri. Questo incontro sono stati quasi tutti gli insegnanti de l'asilo nido e Donatella Giovannini.  E'stata la seconda riunione "Dal gesto al segno, materiale e tecniche" . E'stata una visita alla "Casa Melani" dove si possono vedere opere di Fernando Melani che possono darci le idee per lavorare con i bambini. 


dijous, 23 de febrer de 2012

Scuola Marino Marini e Area Verde

Una volta alla settimana i bambini del gruppo di cavalli de la scuola Marino Marini lavoro in gruppi di 11-13 bambini a l'area verde, con l'insegnante Vittorio.Ogni piccolo gruppo è un giorno diverso. 

Ieri ero con il gruppo dei "cavalli persiani" e lavorare il tema del sole. Prima di cominciare a parlare di sole, discutere di ciò che ha fatto la scorsa settimana "il cielo", ognuno ricordava perfettamente le caratteristiche del cielo. Ho potuto vedere i bambini creano le proprie conoscenze circa le cose che a dire la verità e che mi ha lasciato sconvolto, senza parole. Hanno parlato di:

- Caratteristiche del sole.
- Pannelli solari.
- Energia solare.
-Electtricità

Dopo parlare il sole è andato fuoiri con i bambini. Prima visto i panneli solari che avevano a scuola. Poi loro catturati la luce con lo specchio e osservato come la concentrazione del sole caldo e una lente di ingrandimento può bruciare la carta. Tutto erano stupiti.



Per terminare parlato di l'ombre e giocato una bella partita in cui doveva indovinare chi stava guardando solo con l'ombra dell'oggetto. E'stato divertente e una grande esperienza di vedere i riflessi stessi erano bambini di 5 anni e come sono stati corretti cose. 



Il lavoro svolto da Vittorio con gli bambini è grande. Ha un modo molto speciale di insegnamento, i bambini imparano tutto naturalmente attraverso la sperimentazione visiva come fa con le varie questioni. 





dimecres, 22 de febrer de 2012

Area Blue

Questa settimana abbiamo iniziato senza Anna e Maria e si finisce con l'arrivata de une nuove collegue di Rosa Sensat.



Ieri abbiamo participato in un incontro con la Confederazione del Brasile. L'incontro è stato molto interessante perché si parla di diversi progetti in Brasile e Pistoia. Dopo visitiamo l'Area Blue mentre lavoravano uni bambini di cinque anni, e l'Asilo nido "Il Mulino". Una delle questioni più importanti in cui crediamo è il progetto che hanno tutto l'Asilo Nido di Pistoia a leggere.

In Chiusura abbiamo voluto parlare del libro "Cartas a una mestra, alumnes de l'escola de Barbiana". Questo libro è stato citato molto positivamente da grandi maestri.

divendres, 17 de febrer de 2012

Il ultimo giorno nelle scuole di Pistoia di Maria e Anna





Oggi è il nostro ultimo giorno nelle scuole e nelle aree di Pistoia. Per la mattina siamo andati a visitare il Lago Mago perché Maria anvora non aveva visto questo maraviglioso assilo nido. Poi siamo andati a l'Area Rossa e a l'Area Gialla per dire addio agli insegnanti. Ma sappiamo ché non é un addio per sempre perché abbiamo la intenzione di ritornare.

Il tempo a Pistoia è stata molto breve, ma molto intenso. È stato un grande privilegio di venire qui perché abbiamo imparato molto con questo modello.

Abbiamo visto la lotta che hai fatto per ottenere questa educazione di qualità. Siamo stati molto bene, tantissimo!

Grazie mille a tutti!


dijous, 16 de febrer de 2012

Incontro con gli genitori: Grandi e piccoli intorno ad un libro.


Ieri noi andiamo in una delle incontro che presenta il Areabambini rossa, il suo titulo era: Grandi e piccoli introno ad un libro. In questo incontro è stato discusso il progetto sul libro. Alcune delle idee principali del progetto sono state questi:

- Leggere un libro di gruppo aumenta la sensazione di gruppo, ed è una meravigliosa esperienza.

- Il libro è un elemento che mette insieme le famiglie con gli insegnanti, perché si parla di storie, e l'esperienza a casa, è un elemento di collegamento.

- Il spazio prestito di libri causa conflitti molto interessanti tra i bambini: deve negozare il turno, e quindi si labora la attesa.

- Dobbiamo dare un grande valore e cure i libri, devono avere il proprio spazio.

- Li insignianti consigliare i libri di Eric Carle perché consentono un sacco di fantasia, gioco e dialogo, perché la immagini non sono stereotipati.





dimecres, 15 de febrer de 2012

La Documentazione


Oggi parlaremo della documentazione. In tutte le scuole che abbiamo visitato abbiamo visto che c'è molta documentazione che serve a informare i genitori delle attività fanno i bambini.

A Pistoia, la documentazione a un ruolo molto importante. Gli insegnanti devonno fare 140 ore di formazione-scuola, di cui 60 ore sono dedicate a la documentazioni, in miglioramento di giorno in giorno.






Pochi giorni fa, ha participato alle riunione in cui Donatella ha spiegato l'importanza di avere tutti i file ordinati e raccolti su un Power Point. Al momento abbiamo guardato la documentazione di vario genere, cornici digitali, Power Point e cornici con foto e scritti. 

dimarts, 14 de febrer de 2012

La Scuola Materna



Ieri Angela e Alba ha iniziato una nuova scuola. Le scuole sono il Marino Marini e il Parco Drago. Il primo giorno dei due era molto buono. Abbiamo sorpreso delle Parco Drago la dinamiche di gruppo e come funzionano. I bambini lavorano molto con il arte e loro fanno opere de arte grazie a la formazioni dell'insegnanti.


 La scuola Marino Marini ha un grande fascino al luogo in cui si trova. I bambini possono esplorare e sentirsi liberi, mentre l'apprendimiento. Lavorano con quasi tutti gli elementi naturali e reciclati. Siamo felice per la benvenuta delle scuole.


Vogliamo ringraziare l'Asili Nido "Il Mulino" e "Lago Mago" per il trattamento a noi così bene e ci insegnano tanto. Grazie per tutto. Ci vediamo!

Area Rossa e Area Gialla


Questa settimana Anna e Maria hano iniziato la piccola visita alla Area Gialla i alla Area Rossa. Questos spazios sono meravillosos. Prendendo il caffè tranquilamente ci hanno deto come funziona il servizio.

La area Rossa è divisa per il spazio piccolissimi e la casa degli Orsi. Il spazio piccolissimi è un spazio che vuole offrire ai bambini l'opportunità per giocare e stare insieme con gli altri bambini, ai genitori una possibilità di scambio e di confronto. Questo spazio è per i bambini di 0 a 12 mesi accompagnati dai genitori. Lo spazio è aperto lunedì pomeriggio, dalle 15 alle 18 è mercoledì e venerdì mattina, dalle 9 alle 12.

La casa degli Orsi è caratterizzare da un' identità comune rispetto al progetto educativo: un spazio gioco e di socialità per i piccoli che non hanno necessità di un servizio a tempo pieno. È un servizio ai bambini dai 18 msi ai 3 anni con una frequenza di due giorni la settimana, dalle ore 8'30 alle ore 12. Martedì e venerdì (24-36 mesi) e lunedi e giovedì (18-24 mesi).

Anche è un spazio per le famiglie perché favorisce un ascolto píù adeguato e constante dei loro bisogni, delle loro preoccupazioni che incontrano nel crescere i propri figli.

La Area Gialla privilegia le attivita simboliche: vi si narrano, si ascoltano storie e si costruiscono giochi, offre un ampio e artivolato programma sia per i bambini che per le famigli, al mattino e la pomeriggio.

Gradualmente noi vedremo il funzionamento delle aree. Finora siamo molto stupiti.

dijous, 9 de febrer de 2012

Materiale




Il materiale delle scuole di Pistoia è estremamente varia e ricca. Il materiale può essere trovato in scuole è:

Libri, storie, costumi, pupazzi, materiale d'esplorazione (lenti di ingrandimento, pinzette, ecc), materiale di gioco simbolico, materiale per l'angolo della luce in materiale plastico, ma soprattutto credere in materiale reutilitzable ( tubi in pvc, tappi sughero, bottoni, abbigliamento, ecc) e materiali naturali ( sassi, foglie, petali, steli, castagno, sabbia, rocce, ecc).

Abbiamo imparato che molti materiali sono molto educativo ed hanno molte opportunità di lavoro. Vediamo ciò che abbiamo avuto a la università è una realtà.







dimarts, 7 de febrer de 2012

Riunione all'Area Rossa


Oggi siamo andati a una riunione all'Area Rossa. Questo incontro è stato guidato da Donatella Giovanini e c'erano rappresentanti di tutti l'asilo nido della città. Il tema principale è stato la documentazione dalla creazione di una presa de corrente. Questo programma dovrà utilizzare tutti gli insegnanti di ogni assilo nido.

Sembrava molto interessante l'importanza che immettono sulla documentazione e l'unità che hanno tra di tutti li insegnanti.

dilluns, 6 de febrer de 2012

Routines






Oggi parleremo di routine nell'asilo nido. Abbiamo osservato che tutti seguono un stesse routine, e he mentre i bambini hanno molta libertà in ogni momento, queste devono essere rispettate sempre. La mattina verso le 8:30 il bambino fanno la prima colazione, il latte e biscotti. Alle 9:30 vanno a preparare i tavoli e sedie per fare la frutta. Gli insegnanti tagliare la frutta in piccoli pezzi e si passano i portatoi bambini della sua casa. Quando ha finito la frutta si lavano le mani per essere pronti e inicia a giocare o eseguire qualcuna proposta. Verso le 11-11:30 dipende la scuola, cominciano a usare il bagno per avviare la pulizia tutte le mani dei bambini e cambiare i pannolini. 

Una volta seduti al tavolo, scegliere chi sarà il cameriere o cameriera durante il giorn o. Chi è il cameriere prepara tutti gli elementi della tavola: posate, bucchieri, piatti,ecc. Dopo il pranzo i cameriere deve sparecchiare la tavola. 
Quando hanno finito di mangiare, i bambini ritornano in bagno a lavarsi la faccia, le mani e il cambio del pannolino. 

Una volta fatto questo, sono pronti per andare a letto. 
Due cose che ha attirato molta attenzione a noi sono: il controllo che hanno in materia di igiene per tutta la giornata e quando i bambini fanno qualcun'attività raccolgono tutti i materiali utilizzati.

divendres, 3 de febrer de 2012

Scuole chiuse per la neve.

Ciaoo!!

Oggi abbamo usato il secondo giorno di festa a causa della neve per leggere tutta la documentazione che ci avete fornito. Grazie per la lettura e le nostre osservazzioni nelle diverse scuole, abbiamo ampliato la nostra conoscenza della metodologia applicata in Pistoia. Ogni volta che noi apprezziamo questa metodologia, che ha lottato tanto per realizzarlo.


Ieri pomeriggio dopo lo studio ci prepariamo una cena tipica da casa nostra al nostro compagno di stanza. 






dimecres, 1 de febrer de 2012

Il rincontro con noi insegnanti


Questa Domenica è venuto Maica Bernal e Berta Vila per passare con noi qualche giorni, ed essere in grado di seguire queste pratiche a Pistoia. Lunedi abbiamo fatto la prima riunione, nella stessa notte stano preparando la cena, e mentre ci continua a parlare del progetto di Pistoia. Inaspettatamente ha dovuto lasciare in precedenza a causa della neve previsto, maci ha dato un'ultima volta per tutoraggio Martedì pomeriggio. Martedì cominciò a nevicare e il sindicato deciso di chiudere tutte le scuole per due giorni. Il periodo trascorso in città, e la riunione con noi insegnante ci ha aiutato molto a pensare alla differenza tra il modello metodologico della Catalogna e Pistoia.