dijous, 5 d’abril de 2012

Arrivederciiiiiii!!!






Ciaoo a tutti!!!

Fa quasi una settimana abbiamo finito il nostro lavoro a Pistoia e siamo  tornati alla nostra città. Il ritorno nella nostra città è un po' complicato perché Pistoia era già parte della nostra vita quotidiana. 



Ci sono molti sentimenti e le cose che vogliamo lasciare riflette in questo ultimo blog, ma è molto complicato. 
Dopo tre messi nella città di Pistoia sono tanti ricordi che abbiamo preso della città. Da un lato, tutto ciò che  riguarda il nostro lavoro nel sistema educativo , dall'altro lato la vita sociale della città. 
Mentre tre messi possono sembrare un tempo lungo, per noi non a stato così. 

Questo tempo ci ha aiutato  a comprendere la pedagogia e il lavoro svolto nelle scuole comunale di Pistoia. Il lavoro che si fa è molto buono , grazie a tutti che sono parte integrante del programma in queste scuole. Dal momento che si entra negli spazi si può vedere il rispetto che è verso il bambino , e che tutto ruota attorno al bambino. 

Possiamo solo dire grazie a tutte le scuole che ci hanno accolti come un insegnante di più, per participare attivamente a tutte le attività e grazie per aiutare a comprendere il lavoro svolto in diversi spazi educativi della città.

Grazie mille a l'assessorato  e la nostra università per averci dato questa opportunità. 

A prestooooooooo!!!!




dimarts, 27 de març de 2012

Area Rossa- Spazio Picolissimo

Lunedí abbiamo iniziato l'ultima settimana di formazione a Pistoia. Siamo un po' triste perché ci sono stati espressi molto breve.




A mezzogiorno siamo stati nella Area Rossa con Stefania e Debora. Abbiamo apprezzato il funzionamento di questa zona. Oggi abbiamo visto come le madre fanno el te e parlano mentre i bambini giocano.La verità è che è stato un momento molto emozionante. Stefania ci ha spiegato che questi momenti sono molto positivi per cui le famiglie possono condividere momenti e socializzare. Ma il più bello di tutti, è chè è un momento di solidarietà perché si aiutano, si capiscono... Abbiamo giocato con i bambini e abbiamo parlato con le madri che sono stati molto carine con noi.



Una serata molto bella e interessante!
Añadir leyenda



diumenge, 25 de març de 2012

Ultimo fine settimana a Pistoia

Oggi è l'ultimo fine settimana cui a Pistoia. Noi siamo un po' triste perchè ancora no voliagmo ritornare. Questo ha stato una esperienza molto buona perchè abbiamo imparato molto sulla pedagogia di Pistoia chè è veramente molto interesante, ma abbiamo anche imparato a vivere e conoscere noi stessi in diverse situazioni.

Oggi andiamo a visitare Portofino, una città costiera, vogliamo trascorrere la giornata circondati dal mare e bel tempo.



Buona giornata a tutti!

dissabte, 24 de març de 2012

Ultimo giorno a l'Area Gialla


Ieri abbiamo detto arrivederci a Marisa e Annapaola  perché la nostra settimana di tirocinio alla Area Gialla è completa. Abbiamo goduto e abbiamo state molto tranquille.

Abbiamo anche imparato molte attività interessanti da fare con i bambini, altri modi di utilizzo del materiale e sono stati sorpresi con le storie che racconta Marisa.


Venerdì scorso abbiamo visto una attività molto interessante per il riciclaggio. I bambini portano da casa materiale, diventa un gioco e poi servito per gli altri bambini da usare. Una attività molto interessante  perche questo materiale non è finito e sono i bambini che partecipano a questa attività.


Infine, grazie a Marisa e Annapaola per il trattamento dato a noi, ma certamente da Martedì pomeriggio torniamo a giocare con i bambini e vederli di nuovo. 


Grazie mille!

dijous, 22 de març de 2012

Attività Marisa Area Bambini Gialla


Oggi spieghiamo un'attività svolta nella zona gialla dai Marisa. 

Un gruppo di bambini di una scuola materna vicina hanno continuato il lavoro si è impegnato in aree di progetto.
Qualsiai attività inizia con l'identificazione del nome di tutte le persone : bambini, insegnante, studenti stranieri, ecc. 

Doppo essere tutti identificati, ha ricordato Marisa con i bambini tutti i romanzi che aveva letto finora. 
Poi aver parlato di tutti i romanzi, ci siamo diretti alla stanza al piano superiore dove spiegano tutte le storie. 

Oggi, ha spiegato una storia molto vechia or mai non riusciamo a trovare il libro che è stato scritto. Lei ha detto che  era una storia che ha spiegato la sua nonna tante volte che alla fine lei a imparato questa storia. 

La storia era davvero bella, ma il lavoro de Marisa è l'influenza perchè lei cambia carattere, la voce, il vocabulario usato per i bambini, ecc.. è incredibile vedere e catturare l'attenzione dei più piccoli e anche per gli adulti. 




Per finire la visita i bambini con i materiali di recupero hanno creato un personaggio che uscì nella storia come hanno voluto.





dimecres, 21 de març de 2012

Bologna Children's book fair 2012

Oggi voglio spiegare la nostra visita alla fiera del libro di Bologna. La fiera è iniziata il lunedí 19 e dura fino giovedí 22. 

Riconosciuta in tutto il mondo come l'evento da non perdere per tutti coloro che si occupano di contenuti culturali per ragazzi, alla Fiera del Libro sono ammessi unicamente gli operatori del settore: editori, autori, illustratori, traduttori,  
stampatori, distributori, librai, bibliotecari, insegnanti, fornitori di servizi editoriali.



La Fiera si svolge in un’area espositiva di 20 mila metri quadri e presenta a visitatori ed espositori un layout agilmente fruibile. L'edizione 2011 ha visto 1200 espositori provenienti da tutto il mondo, 5000 operatori esteri, 66 Paesi presenti.

 



La Fiera ospita a Bologna giornalisti selezionati che lavorano per le principali testate giornalistiche del mondo. Ogni anno seguono l'evento oltre 600 testate rappresentative di 70 Paesi e vengono ospitati gruppi di operatori provenienti da quelli di maggiore interesse per lo sviluppo di nuovi mercati.


Per godere la fiera bisogno di un'intera giornata trascorsa passeggiando corsie e corridoi di tutti libri tipologie e tutti i paesi. E'una fortuna di godere di tanti libri in un unico luogo. 
C'è anche mostre di opere d'arte illustrazioni meraviglioso con una grande qualità di forme e colori. 


Abbiamo sentito diverse conversazioni su presentazioni di libri ed eventi, ma erano un po' complicato da seguire per le diverse lingue in cui sono sorte. Una attività che ci piaciuto molto è stata la creazione di illustrazioni direttamente , mentre una dona spiega una storia l'altre persone dissenya, è stato veramente magico.




Abbiamo trascorso una bella giornata , si consiglia di visitare questa fiera. 

Area Gialla




Questa settimana saremo insieme nella zona gialla. Vi lavorano Marisa e AnnaPaola, due insegnanti bravissime. La zona gialla è stata creata con l'intento di esso che è uno spazio dove i bambini       potevano giocare insieme. Ogni mattina è un gruppo da una scuola diversa in cui lo fanno le varie attività durante 3 o 4 sedute. Le attività sono variate, per esempio, la creazione di una storia fra il gruppo, ombra mostra ...


Il martedì a mezzogiorno l'area è aperta per i bambini dove stanno giocando insieme ma liberamente in tutti gli spazi. Alcuni Giovedi dopo cena fare briefing per i genitori con i psicologo, pediatra, insegnanti...


Noi crediamo che la funzione di questa Area è incredibile, i bambini giocano mentre si impara, devono fornire molto materiale vario ed è uno spazio in cui possono interagire tra loro. Infine abbiamo voluto evidenziare il buon lavoro svolto da due docenti del cielo,sono persone meravigliose.